Diventiamo quello che pensiamo (la storia dei due cani)
,

Attenti: diventiamo quello che pensiamo!


La storia dei due cani

Diventiamo quello che pensiamo! Questo è il messaggio che vuole trasmetterci questa significativa storiella. La conosci? No? Leggila!

Si racconta la storia di due cani che in momenti diversi entrarono nella stessa stanza. Uno ne uscì scodinzolando, l’altro ne uscì ringhiando. Una donna li vide e, incuriosita, entrò nella stanza per scoprire cosa rendesse uno felice e l’altro così infuriato.

Con grande sorpresa scoprì che la stanza era piena di specchi. Il cane felice aveva trovato cento cani felici che lo guardavano, mentre il cane arrabbiato aveva visto solo cani arrabbiati che gli abbaiavano contro. Continua a leggere

,

Sai cos’è il Mindfulness?

Si può sintetizzare il termine “Mindfulness” con consapevolezza,  presa di coscienza del proprio essere riguardo a tutto ciò che è esterno a noi e che comunque è parte di noi, questo vuol dire avere il controllo dei propri pensieri e delle proprie azioni, evitando che ogni negatività abbia il sopravvento.

Benefici dell’acquisire consapevolezza (Mindfulness):

  • La consapevolezza ti insegna a prenderti cura del tuo corpo e ascoltarlo.
  • Ti permette di risvegliare e attivare risorse interne indispensabili per la guarigione.
  • Aumenta la tua accettazione nei confronti di ciò che sei e delle difficoltà fisiche e psicologiche che ti contraddistinguono, poiché la sofferenza è spesso originata dalla non accettazione di ciò che è.
  • Ti distanzia o disidentifica dai pensieri in modo da riconoscerli come transitori e indipendenti dal tuo sé.
  • Ti insegna a sostituire le emozioni negative con quelle positive
  • Blocca l’insorgere dello stress perché ti aiuta a gestire e accettare le situazioni difficili della vita e a padroneggiare le tue emozioni rispetto ad esse.

Continua a leggere

,

Come cambiare il tuo focus mentale e recuperare la serenità

Cambia il tuo focus mentale.

 

Perché è importante cambiare il tuo focus mentale? Immagina di andare a una festa portando con te una videocamera perché desideri averne un ricordo. La festa è davvero molto bella e ci sono centinaia di persone che si divertono. La tua attenzione viene però subito attirata da una coppia che, in un angolo del locale, litiga aspramente.

Inizi a filmarla e tieni costantemente la telecamera puntata su di loro che, per tutta la durata della festa, non fanno altro che litigare. Ovviamente, la tua visione della festa è limitata a quella che scorgi attraverso l’obiettivo della videocamera. Continua a leggere

La postura influenza i nostri stati d'animo
,

Sapevi che la postura influenza i nostri stati d’animo?

La postura influenza i nostri stati d’animo

Prova a immaginare una persona depressa. Come la vedi nei tuoi pensieri? Se dovessi descriverla a qualcuno come lo faresti? Con tutta probabilità la testa è bassa, lo sguardo a terra, le spalle ricurve, la respirazione superficiale e un po’ accelerata, i movimenti lenti e privi di energia, il volume della voce basso e il tono monocorde.

Pensa adesso a una persona felice ed entusiasta, e anche in questo caso fattene un’immagine mentale: molto probabilmente questa volta avrai visualizzato una figura con postura eretta, volto sorridente, torace aperto, tensione muscolare e un livello di energia decisamente superiore a quello della precedente, una gestualità che tende a espandersi verso l’esterno, un volume e un tono di voce brillanti. Continua a leggere