,

Ciò che dai ricevi

Ciò che dai ricevi- The secret

 

Tu dai forma alla tua vita attraverso i pensieri e le emozioni: ciò che dai ricevi

 

Nella vita, ciò che dai deve ritornarti indietro. Questo dicono la fisica e la matematica dell’Universo. Trasmetti positività e riceverai positività; trasmetti negatività e riceverai negatività. Dai positività e riceverai una vita piena di cose positive; dai negatività e riceverai una vita piena di cose negative. E in che modo puoi dare positività o negatività? Attraverso i pensieri e le emozioni!

In ogni istante, provi emozioni, positive o negative; formuli pensieri, positivi o negativi; e questi determineranno ciò che ti ritornerà indietro. I tuoi pensieri e le tue emozioni hanno attratto a te tutte le persone, le circostanze e i fatti presenti nella tua vita. La vita non ti accade semplicemente; tu ricevi quello che hai dato.

 

Date e vi sarà dato perché con la misura con cui misurate, sarà misurato a voi in cambio.

(Luca 6:38)


 

Ciò che dai ricevi. Aiuta e sostieni un amico che sta traslocando, e di sicuro, in men che non si dica, riceverai aiuto e sostegno. Prova rabbia per un tuo familiare che ti ha deluso, e quella rabbia ritornerà a te sotto forma di qualche avvertimento negativo. Tu dai forma alla tua vita attraverso i pensieri e le emozioni. Qualunque cosa pensi e provi dà origine a tutto ciò che ti accade e di cui fai esperienza giorno dopo giorno.

Se ciò che pensi e senti è: “Oggi è una giornataccia”, allora attrarrai inevitabilmente persone, circostanze e fatti che renderanno la tua giornata difficile e stressante. Se ciò che pensi e senti è: “La vita è molto generosa con me”, allora attrarrai persone, situazione e fatti che renderanno la tua vita davvero bella.

I tuoi pensieri determinano se le tue parole e le tue azioni saranno positive o negative. Ma in che modo puoi capire se i tuoi pensieri sono positivi o negativi? Sono positivi quando riguardano ciò che vuoi e ami. I pensieri negativi, al contrario, riguardano ciò che non vuoi e non ami. È semplicissimo! La maggioranza della gente pensa e parla di ciò che non ama più di quanto non pensi o non parli di ciò che ama. Esprime più negatività che amore, e così facendo si priva involontariamente di tutte le cose belle della vita.

Parla di ciò che ami

 

Quando parli dei tuoi problemi economici, di relazione, di salute, o persino degli utili in ribasso della tua impresa, non stai parlando di quello che ami. Quando parli di un tragico fatto di cronaca, oppure di una persona o di una situazione che ti ha irritato o deluso, non stai parlando di quello che ami. Lamentarti della giornataccia che hai affrontato, di un ritardo a un appuntamento, di un ingorgo in cui sei rimasto intrappolato, dell’autobus che hai perso significa parlare di ciò che non ami.

Ogni giorno accadono molte piccole cose. Ognuna di esse renderà più difficoltosa la tua vita se ti fai trascinare in discorsi che riguardano ciò che non ami. Tieni a mente le buone notizie della tua giornata. Parla dell’appuntamento andato a buon fine, del piacere di essere puntuale, di come sia bello godere di buona salute. Parla del guadagno che vuoi realizzare, delle situazioni e degli incontri proficui di oggi. Devi parlare di ciò che ami se vuoi attrarre ciò che ami.

Ripetendo a pappagallo le cose negative che ti accadono e lagnandoti di quelle che non ami, ti metti letteralmente in gabbia. Tutte le volte in cui parli di ciò che non ami, aggiungi un’altra sbarra alla gabbia in cui ti rinchiudi, allontandoti da tutto ciò che c’è di buono intorno a te.

Le persone con una vita meravigliosa, al contrario, parlano più spesso di ciò che amano. Così facendo, godono di un accesso illimitato al meglio della vita, e sono libere come gli uccelli che volano nel cielo. Per vivere un’esistenza meravigliosa, spezza le sbarre della gabbia in cui sei imprigionato: dai amore, parla solo di ciò ami, e l’amore ti libererà!

Questo testo è attinto dal libro The secret di Rhonda Byrne

Ciò che dai ricevi - The secret

Se hai gradito questo articolo, condividilo cliccando sui pulsanti che trovi sotto e iscriviti ora alla newsletter, se vuoi ricevere i nuovi articoli. Sarà un vero piacere annoverarti tra i miei lettori. Grazie di cuore!!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *