,

Il ginseng fa dimagrire e…

Il ginseng fa dimagrire e fa bene alla salute

 

Curiosità storica: Ginseng pagato a peso d’oro dagli imperatori cinesi

Gli imperatori cinesi mandavo truppe a presidiare le zone in cui il ginseng nasceva spontaneamente e assoldavano cercatori di ginseng pagando prezzi esorbitanti.

Il ginseng (Panax ginseng) appartiene alla famiglia delle Araliaceae ed è una pianta dai mille benefici oltre che un alleato prezioso per chi è in dieta in quanto agevola il metabolismo e la perdita di peso.

Il ginseng fa dimagrire e fa bene alla salute

    Il ginseng fa dimagrire

Associare il ginseng a un corretto regime alimentare e a una regolare attività fisica aiuta a  dimagrire.

Pochi forse sanno che il ginseng non solo fa dimagrire, ma è anche molto efficace per chi soffre di ansia, depressione, disturbi dell’umore e insonnia, se infatti, viene assunto di mattina funziona da energizzante, se assunto di sera favorisce il sonno: è dunque allo stesso tempo energizzante e tranquillante, ma a differenza dei tranquillanti chimici non provoca dipendenza e non ha effetti collaterali.

Ma se è uno stimolante come può favorire il sonno? Sebbene si ritenga che possa disturbare il sonno perché è uno stimolante, molti ricerche dimostrano che il ginseng ha esattamente l’effetto contrario: aiuta a prendere sonno.

È anche consigliato a tutte le donne in menopausa perché contrasta l’insonnia, l’irritabilità, gli sbalzi di umore e le vampate di calore.

Tutto qua? NO! Il ginseng è veramente una pianta dai mille benefici: scopriamoli insieme.

Il Potente Ginseng - eBook Giuseppe Maffeis Il Potente Ginseng (eBook)
La prodigiosa radice orientale che mantiene giovani
Giuseppe MaffeisCompralo su il Giardino dei Libri

I mille benefici del ginseng

  1. migliora la capacità di resistenza agli sforzi e potenzia l’energia
  2. è un ricostituente molto efficace in quanto contrasta debolezza e stanchezza ed è quindi molto adatto nei casi di convalescenza post-operatoria
  3. è un antiossidante
  4. contrasta glicemia e diabete grazie a delle sostanze chiamate panaxani
  5. favorisce la diminuzione del colesterolo
  6. protegge dall’infarto in quanto previene la formazione di placche sulle arterie
  7. migliora le abilità mentali e la concentrazione
  8. è un disintossicante efficace e quindi molto utile per ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia, migliora anche la funzionalità del fegato
  9. purifica il sangue dalle tossine
  10. rallenta l’invecchiamento della pelle
  11. previene l’osteoporosi
  12. stimola la digestione intestinale
  13. rinforza il sistema immunitario
  14. è un afrodisiaco efficace tanto quanto il viagra, ma privo dei suoi effetti collaterali
  15. potenzia la fertilità in quanto favorisce l’aumento degli spermatozoi

Possibili controindicazioni

Un uso prolungato o eccessivo può causare nervosismo, agitazione, mal di testa, dolori addominali, diarrea o reazioni cutanee. La presenza di estrogeni, ottima per contrastare i sintomi della menopausa può causare perdite vaginali, è inoltre sconsigliato nelle donne in gravidanza e in allattamento. L’abuso causa anche un abbassamento esagerato della glicemia. Attenzione inoltre all’interazione con alcuni farmaci, come gli antidepressivi.

Potrebbero interessarti anche altri articoli appartenenti alla categoria “Alimentazione”
 

 

Se hai gradito questo articolo aiutami a condividerlo cliccando sui pulsanti che trovi sotto e lascia la tua email se vuoi ricevere i nuovi articoli, sarà un vero piacere annoverarti tra i miei lettori. Grazie di cuore!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *