Frasi dal libro "The power"

Frasi dal libro “The power” di Rhonda Byrne

 

La tua vita, la tua storia

Sei tu che scrivi la tua vita, ma quale storia intendi raccontare? Credi che esistano cose che non puoi e cose che puoi fare? È questo ciò che pensi? Perché non è questa la verità. Non ascoltare chi ti dice che sei inferiore a qualcun altro o che hai dei limiti. Non ascoltare chi ti dice che non puoi guadagnarti da vivere facendo ciò che ti piace. Non ascoltare chi ti dice che non vali quanto i grandi del passato.

Non ascoltare chi ti dice che non sei abbastanza bravo e devi continuamente dimostrare quanto vali. Non ascoltare chi ti dice che non puoi avere o fare ciò che ami o non puoi essere come vuoi. Se gli credi, limiti te stesso. Ma, cosa ben più importante, non è questa la verità! Non esiste nulla di troppo buono per te o di troppo bello per essere vero.

La forza dell’amore afferma: “Ciò che dai ricevi”. Dice forse che non lo meriti? La forza dell’amore afferma: “Esprimi amore nei confronti di quello che vuoi essere, fare o avere e lo otterrai”. Dice forse che non lo meriti? Vai benissimo così come sei, e quello che desideri meriti di averlo ora. Te lo meriti ora. Se senti di avere combinato qualcosa di sbagliato, sappi che esserne diventato consapevole e averlo accettato equivale a un perdono per la legge di attrazione.

… Lascia che le cose della tua vita scivolino via e conserva solo quelle che ami. Se resti aggrappato agli eventi negativi del tuo passato, ogni volta che li ricordi, questi rientreranno nella tua storia, ritornano nella tua vita: ora! Lascia andare gli aspetti che non ami della tua infanzia e conserva quelli che ami. Fa’ lo stesso per la tua adolescenza e per la tua maturità.

Frasi dal libro "The power" di Rhonda Byrne

Di tutta la tua vita trattieni solo quello che ami. Tutte le esperienze negative del passato sono fatte, finite; non sei la stessa persona di allora, quindi a che scopo continuare a tenerle nella tua storia se ti fanno stare male? Non devi scavare nel tuo passato per liberarti dalle cose negative; non metterle più nella tua storia, tutto qui.

Parla di ciò che ami

Quando parli dei tuoi problemi economici, di relazione, di salute, o persino degli utili in ribasso della tua impresa, non stai parlando di ciò che ami.

Quando parli di un tragico fatto di cronaca, oppure di una persona o di una situazione che ti ha irritato o deluso, non stai parlando di quello che ami. Lamentarti della giornataccia che hai affrontato, di un ritardo a un appuntamento, di un ingorgo in cui sei rimasto intrappolato, dell’autobus che hai perso significa parlare di ciò che non ami. Ogni giorno accadono molte piccole cose: ognuna di esse renderà più difficoltosa la tua vita se ti fai trascinare in discorsi che riguardano ciò che non ami.

Ripetendo a pappagallo le cose negative che ti accadono e lagnandoti di quelle che non ami, ti metti letteralmente in gabbia. Tutte le volte in cui parli di ciò che non ami, aggiungi un’altra sbarra alla gabbia in cui ti rinchiudi, allontanandoti da tutto ciò che c’è di buono intorno a te.

Frasi dal libro "The power"

Le persone con una vita meravigliosa, al contrario, parlano più spesso di ciò che amano. Così facendo, godono di un accesso illimitato al meglio della vita e sono libere come gli uccelli che volano nel cielo. Per vivere un’esistenza meravigliosa, spezza le sbarre della gabbia in cui sei imprigionato: da’ amore, parla solo di ciò che ami e l’amore ti libererà!

Se avvertire emozioni negative ti fa stare male, con questo atteggiamento non farai che accrescere ulteriormente il loro potere. Non solo ti sentirai sempre peggio, ma aumenterai la negatività che emani. Ora, compreso che le emozioni negative non ti fanno ottenere la vita che vuoi, starai più attento, in modo che non prendano il sopravvento. Tu sei responsabile delle tue emozioni, e se un’emozione negativa ti travolge, un modo per scaricare l’energia è quello di prendere le cose con più leggerezza!

Non opporre resistenza alle emozioni negative

… La vita dovrebbe essere divertente! Quando ti diverti, ti senti davvero bene e ricevi cose meravigliose! Quando prendi la vita troppo sul serio, ricevi cose serie. Il divertimento ti porta l’esistenza che desideri, la serietà ti porta una vita da affrontare con serietà. Hai un potere sulla tua vita, e puoi usarlo per progettarla come vuoi, ma per il tuo stesso bene, prendi le cose con più leggerezza!

Per sdrammatizzare la portata delle emozioni negative, ho immaginato che fossero cavalli selvaggi. C’è il cavallo rabbioso, il cavallo permaloso e quello aggressivo; c’è il cavallo imbronciato, il cavallo capriccioso, il cavallo scontroso e quello irritabile. Hanno tutti un nome, ce n’è una scuderia intera. Se sono contrariata per qualcosa che è successo, mi dico: “Perché sei salita in groppa al cavallo deluso? Smonta subito, perché ti porterà verso ulteriori delusioni e tu non vuoi andarci vero?”.

Immagino quindi le emozioni negative come cavalli selvaggi su cui sono salita; e come sono salita, posso anche smontare. Non identifico le emozioni negative con il mio Sé autentico, né con quello degli altri, perché non è la verità. Le emozioni negative non rappresentano né la tua vera essenza né quella degli altri. Un’emozione negativa è qualcosa che tu ti sei permesso di provare, ma puoi scegliere di smontare da quel cavallo con la stessa rapidità con cui gli sei saltato in groppa.

A volte visualizzare me e altra gente mentre cavalchiamo cavalli selvaggi nelle diverse situazioni della vita mi fa ridere, ed è magnifico riuscire a liberarsi da un’emozione negativa buttandola sul ridere! Così facendo si cambia la propria vita.

Quindi, se non ti senti bene, non dare all’emozione negativa ancora più potere “sentendoti in colpa” perché la provi. Così facendo frusti il cavallo selvaggio e lo spingi a diventare sempre più bizzoso. L’idea non è quella di odiare le emozioni negative, ma di scegliere consapevolmente quelle positive e di sceglierle sempre più spesso.

Quando opponi resistenza alle emozioni negative, queste crescono! Più le rifiuti, più aumentano di numero. Se c’è qualcosa a cui resisti nella vita, stai certo che ti si riproporrà! Perciò se emergono emozioni negative, non preoccuparti: non opporre resistenza, così le priverai di tutto il loro potere.

Frasi dal libro "The power" di Rhonda Byrne

La legge dell’uno: tu!

Per la legge dell’attrazione, al mondo esiste una sola persona: tu! Non esiste nient’altro, ci sei solo tu, perché la legge risponde alle tue emozioni! Conta solo ciò che tu trasmetti. E lo stesso vale per tutte le altre persone. Il tuo prossimo sei tu e tutti gli altri sono te, perché qualunque emozione tu provi nei loro confronti, la porti a te.

Quello che senti per un’altra persona, quello che pensi e che tu dici di lei, quello che le fai: tutto ti verrà restituito. Quando giudichi e critichi qualcuno, giudichi e critichi te stesso. Quando ami e apprezzi qualcuno o qualcosa, ami e apprezzi te stesso e quella determinata cosa e così facendo, l’attrai nella tua vita.

Per la legge di attrazione non esiste “l’altro”, perciò non fa differenza se è qualcun altro a possedere ciò che desideri tu, perché quando esprimi amore per quell’oggetto, lo stai includendo nella tua vita! Per quanto riguarda quello che non desideri, limitati a distogliere lo sguardo senza esprimere alcun giudizio e così facendo, non lo includerai nella tua vita.

Leggi l’estratto di altri libri di Rhonda Byrne cliccando qui

Potrebbero interessarti anche altri articoli appartenenti alla stessa categoria “Frasi di autori celebri” (clicca sul link)

Se hai gradito questo articolo, aiutami  a condividerlo cliccando sui pulsanti che trovi sotto e iscriviti ora alla newsletter o al FEED RSS,  se vuoi ricevere i nuovi articoli. Sarà un vero piacere annoverarti tra i miei lettori. Grazie di cuore!!

Inserisci la tua email:

6 commenti
  1. Johnc41
    Johnc41 dice:

    I will immediately grab your rss feed as I can not find your email subscription link or enewsletter service. Do you’ve any? Please let me know in order that I could subscribe. Thanks. fabacfbdbcge

    Rispondi
  2. ChasRShuping
    ChasRShuping dice:

    It’s a shame you don’t have got a donate button! I’d most
    definitely donate for this fantastic blog! I suppose for now i’ll
    accept book-marking and adding your Feed to my Google account.
    I anticipate fresh updates and can share this blog with my
    Facebook group. Talk soon!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.