Articoli

fortuna o sfortuna: chi può dirlo?
,

Fortuna o sfortuna: chi può dirlo?

 

Fortuna o sfortuna?

 

C’era una volta in un lontano paesetto un povero contadino che traeva di che vivere da un campicello che lavorava assieme alla moglie e al figlio e con l’aiuto di un cavallo.

Un giorno il recinto venne lasciato inavvertitamente aperto e il cavallo fuggì. I vicini, appresa la notizia, esclamarono: “Poveretto, che sfortuna, e adesso come farai a lavorare?” Il contadino rispose: “Sfortuna, fortuna, e chi può dirlo!”

Continua a leggere

Tutto quello che Dio ti dà è per il tuo bene
,

Tutto quello che Dio ti dà è per il tuo bene: sarà vero?


Tutto quello che Dio ti dà è per il tuo bene

 

C’era una volta un re che aveva scelto come suo consigliere personale un vecchio saggio, molto saggio, che tuttavia per i suoi detrattori aveva un grosso difetto: qualunque cosa succedesse, ripeteva: “Tutto quello che Dio ti dà è per il tuo bene… tutto quello che Dio ti dà è per il tuo bene…”

Il re sopportava comunque questo suo difetto, perché dai suoi consigli e dalla sua saggezza ricavava sempre grandi vantaggi; per questo motivo, non appena il sovrano usciva dalla reggia, il vecchio saggio seguiva il re ovunque andasse, ma proprio ovunque.

In un giorno di gran pioggia il re si recò dal barbiere, e terminate le operazioni di pulizia del volto, il ragazzo di bottega cominciò la manicure. Mentre stava occupandosi dell’anulare della mano sinistra, vi fu un gran tuono: il ragazzo e il re sobbalzarono, e nel trambusto, zac! Al sovrano venne tagliata la falangetta! Continua a leggere

Il volo dell'aquila
,

Il volo dell’aquila: cosa ci insegna?

 

Il volo dell’aquila

 

Si racconta che l’aquila viva fino a 70 anni, ma perché ciò accada, intorno ai 40 anni, deve prendere una decisione seria e difficile.

A questa età i suoi artigli sono lunghi e flessibili e non riescono più ad afferrare le prede di cui si nutre. Il suo becco, allungato e appuntito, si incurva. Le ali, invecchiate e appesantite dalle penne assai ingrossate, puntano contro il petto. Volare è ormai difficile.

Ora l’aquila ha solo due alternative: o si lascia morire o affronta un doloroso processo di rinnovamento, lungo ben 150 giorni.

Volerà allora in cima a una montagna, si ritirerà su un nido inaccessibile, addossato a una parete rocciosa, un luogo da cui potrà fare ritorno con un volo piano e sicuro. Continua a leggere

,

Sai cos’è il Mindfulness?

Si può sintetizzare il termine “Mindfulness” con consapevolezza,  presa di coscienza del proprio essere riguardo a tutto ciò che è esterno a noi e che comunque è parte di noi, questo vuol dire avere il controllo dei propri pensieri e delle proprie azioni, evitando che ogni negatività abbia il sopravvento.

Benefici dell’acquisire consapevolezza (Mindfulness):

  • La consapevolezza ti insegna a prenderti cura del tuo corpo e ascoltarlo.
  • Ti permette di risvegliare e attivare risorse interne indispensabili per la guarigione.
  • Aumenta la tua accettazione nei confronti di ciò che sei e delle difficoltà fisiche e psicologiche che ti contraddistinguono, poiché la sofferenza è spesso originata dalla non accettazione di ciò che è.
  • Ti distanzia o disidentifica dai pensieri in modo da riconoscerli come transitori e indipendenti dal tuo sé.
  • Ti insegna a sostituire le emozioni negative con quelle positive
  • Blocca l’insorgere dello stress perché ti aiuta a gestire e accettare le situazioni difficili della vita e a padroneggiare le tue emozioni rispetto ad esse.

Continua a leggere